BOEHRINGER INGELHEIM PRESENTA LE “NUOVE SFIDE NELL’ARIA” E SCEGLIE NUOVAMENTE LA CREATIVITA’ DI CHRYSALIS.12 ottobre

Dopo il successo della convention di Marzo, Boehringer Ingelheim sceglie nuovamente Chrysalis per annunciare le nuove sfide del mercato che coinvolgono l’azienda in ambito respiratorio.

 

Oltre 350 persone hanno partecipato a quattro giornate di evento, rinsaldando il legame fiduciario che lega i collaboratori all’azienda e lo spirito di squadra che cresce fra colleghi.

Milano ha nuovamente ospitato tutti i partecipanti, offrendo però un’agenda completamente diversa, più energizzante e coinvolgente.

I gruppi, divisi in squadre, hanno affrontato, nelle prime due giornate, dinamici team building, legati al concept e alle key words dell’evento, come l’attività di slow rafting sul Ticino, con aperitivo allestito su un isolotto in mezzo alla natura, e il corso di guida sicura all’interno del circuito Quattroruote di Vairano.

Le giornate successive sono state invece dedicate ai temi istituzionali, il Teatro San Babila e l’hotel Marriot sono state per Boehringer Ingelheim le cornici perfette per annunciare le nuove opportunità di mercato e motivare i propri collaboratori.

Una particolare attenzione è stata rivolta alle location che hanno ospitato le cene, intese come momenti sociali e aggregativi, all’insegna dei valori aziendali; prima la Sala Polene del Museo della Scienza e della Tecnica, scelta per i suoi ambienti suggestivi, poi lo Spirit de Milan, noto per le atmosfere ricercate e senza tempo, fino ad arrivare alla Villa Reale di Monza, elegante e sfarzosa dimora storica che ha saputo ben interpretare il saluto di Boehringer Ingelheim ai dipendenti.

La sinergia fra Boehringer Ingelheim e Chrysalis ha superato nuovamente le aspettative, siglando a distanza di breve tempo un altro evento memorabile e di successo.

 

Circuito Quattroruote Vairanoslow-rafting sul Ticino team buildinglogo eventocena-sala-poleneplenaria-teatro

Categories: Varie